Stabilità. Bonus mobili raddoppiato per le giovani coppie che acquistano una casa

20 ottobre 2015

È l’ipotesi che spunta nell’ultima bozza della legge di stabilità dove risulta raddoppiato il tetto di spesa agevolata da 10mila a 20mila euro

Bonus mobili del 50% raddoppiato per le coppie giovani che acquistano un’abitazione. È l’ipotesi che spunta nell’ultima bozza della legge di stabilità dove risulta raddoppiato il tetto di spesa agevolata da 10mila a 20mila euro: l’entità del credito di imposta, che viene spalmato su dieci anni, passa quindi, a sua volta, da 5mila a 10mila euro.

Il tetto ampliato non è l’unica novità contenuta nel testo per questo incentivo. Per l’accesso all’agevolazione da parte delle coppie giovani la condizione che viene posta non è quella che sempre è valsa finora per usufruire del bonus mobili, vale a dire effettuare lavori di ristrutturazione in casa che usufruiscano pure dello stesso credito di imposta al 50%. Per la prima volta questo legame stretto fra le due agevolazioni – lavori e mobili – sarebbe superato e subentrerebbe invece un’altra condizione necessaria per ottenere lo sgravio: l’acquisto di una casa (abitazione principale). Il bonus raddoppiata spetterebbe, cioè, soltanto alle coppie under 35 che acquistano una casa. L’incentivo si sposta dal mercato edilizio a quello immobiliare.

Per il resto, i crediti di imposta del 50% per i lavori di ristrutturazione in casa e l’ecobonus del 65% per i lavori di efficientamento energetico vengono confermati dalla legge di stabilità per il 2016. Non ci sarà la stabilizzazione, che pure tutti i gruppi parlamentari hanno chiesto in questi mesi passati, ma una proroga secca di un anno, in attesa di una stabilizzazione (ma è da vedere a quale livello di agevolazione).

19 ottobre 2015
Fonte: quotidiano del Sole 24 Ore – Giorgio Santilli

Tutte le news ↓

Bonus sulla casa: come risparmiare su mobili e lavori

25 maggio 2016

–di Dario Aquaro dal Sole24ORE del 24 maggio 2016 Sostituire il sistema di riscaldamento, mettere [...]

Leggi tutto →

Sconti fiscali -casa-irpef-risparmio e donazioni

di Cristiano Dell’Oste e Giovanni Parente da Il Sole 24 ORE – 23 maggio 2016 [...]

Leggi tutto →

Legge di stabilità, leasing immobiliare anche per i privati

17 dicembre 2015

Dal prossimo anno uno strumento in più potrebbe consentire di “aggirare” le difficoltà nell’ottenere un [...]

Leggi tutto →

Verso sconto Imu del 25% per case affittate a canone concordato

17 novembre 2015

Verso uno sconto Imu del 25% per i proprietari di una seconda abitazione che scelgono [...]

Leggi tutto →

Stabilità. Bonus mobili raddoppiato per le giovani coppie che acquistano una casa

20 ottobre 2015

È l’ipotesi che spunta nell’ultima bozza della legge di stabilità dove risulta raddoppiato il tetto [...]

Leggi tutto →

Legge di stabilità, Fiaip: primo passo per rilanciare l’immobiliare

“La Legge di Stabilità 2016, presentata ieri dal premier Renzi e dal ministro dell’economia e [...]

Leggi tutto →

Sblocca Italia in Gazzetta Ufficiale, tutte le misure per l’edilizia

18 settembre 2014

15/09/2014 – È approdato in Gazzetta Ufficiale, dopo un’attesa di due settimane e parecchie modifiche, [...]

Leggi tutto →

Istat: più fiducia di banche e consumatori

30 maggio 2014

Dopo il rapporto Bankitalia e Tecnoborsa, anche l’Istat arriva a confermare un clima di fiducia [...]

Leggi tutto →

Condizionatori: da giugno obbligatori libretto di manutenzione e verifiche periodiche

19 maggio 2014

Grosse novità in arrivo per le caldaie e per i climatizzatori, privi fino ad oggi [...]

Leggi tutto →

Disciplina del «rent to buy» tra le proposte dei Notai per l’immobiliare

3 dicembre 2013

Il consiglio nazionale del Notariato ha presentato, nell’ambito del 48° Congresso Nazionale del Notariato a [...]

Leggi tutto →